Condotto aspirazione/mandata

CASE STUDY

In questa pagina presentiamo il caso di un condotto di aspirazione/mandata di una pompa per agricoltura. Si tratta di un oggetto particolare, caratterizzato da numerosi condotti interni.

Criticità del prodotto

  • Complessità geometrica molto elevata: il prodotto presenta numerosissime nervature molto ravvicinate, nonché diverse tubature interne non parallele tra di loro.
  • Sono richieste tolleranze dimensionali e geometriche.
  • È presente una filettatura esterna ed un foro filettato da ottenere entrambi tramite stampaggio.
  • L’oggetto sarà realizzato in nylon additivato con fibra di vetro.
BEIPLAST_-123
3340030_Rendering

Soluzioni adottate

  • Lo stampo è dotato di numerose movimentazioni idrauliche che servono per realizzare i vari condotti che il particolare presenta.
  • Scelta dei materiali: lo stampo viene costruito in acciaio bonificato, un materiale caratterizzato da una media durezza, e da una certa quantità di elementi quali Cromo e Nichel. La combinazione di durezza ed elementi di lega conferisce all’acciaio buone proprietà in termini di resistenza all’attacco chimico, nonché all’erosione esercitata dalla fibra di vetro presente nel materiale plastico.
  • Lo stampo è dotato di un particolare meccanismo di svitamento automatico, che consente di ottenere fori filettati sul prodotto stampato.
Foto-stampo3
Foto-stampo1
Foto-stampo6.jpg
  • Viene riservata particolare attenzione alle proprietà di dissipazione del calore: lo stampo presenta numerose aree a spessore sottile, che sono soggette a surriscaldarsi. Un condizionamento efficace è indispensabile a garantire la qualità del prodotto.
  • Vengono tarati scrupolosamente i parametri di stampaggio per ottenere un prodotto di buona qualità, dimensionalmente stabile e conforme alle tolleranze richieste.
RISULTATO

L’estetica del prodotto appare molto buona, nonostante la complessità elevata del caso. Inoltre, l’efficace sistema di raffreddamento dello stampo ha permesso la riduzione del tempo ciclo, e un miglioramento in termini di affidabilità dello stampo.